Materie del liceo scientifico tradizionale, Scienze Applicate e Sportivo

Sei finalmente giunto al termine del tuo percorso all’interno delle scuole medie, e per questo motivo devi prendere una decisione molto importante, che determinerà il tuo futuro professionale nel mondo del lavoro. Stiamo ovviamente parlando della scelta del liceo o istituto tecnico/professionale, un dilemma che spesso mette in difficoltà i giovani studenti. Abbiamo già parlato delle materie dell’alberghiero, del turistico, del linguistico e dell’artistico, ora parliamo di uno dei licei più impegnativi, quello scientifico!

Per essere sicuri di scegliere l’indirizzo giusto, ovviamente, è necessario considerare la propria propensione allo studio, che se si dovesse mostrare abbastanza buona può fornire un’ottima base per un percorso di studio liceale. Se ti trovi a leggere questo articolo, molto probabilmente sei interessato in tutto ciò che riguarda la scienza, la tecnologia e, perché no, la matematica. Se è così, il liceo scientifico è sicuramente l’indirizzo di studi più adatto a te!

liceo scientifico

A seconda delle tue preferenze, inoltre, potrai scegliere tra tre indirizzi, ovvero quello tradizionale, quello orientato alle scienze applicate e quello sportivo. A seconda dell’indirizzo scelto, il programma di studio e le materie subiranno alcune variazioni, sebbene la base scientifica rimanga sempre la stessa.

Fai attenzione però: se hai intenzione di iscriverti a questa tipologia di liceo, devi sapere fin da subito che il carico di studio al quale verrai sottoposto non sarà leggero, motivo per il quale ti consigliamo di valutare bene la tua predisposizione allo studio. Per capire meglio quale offerta formativa ti offre questo liceo, vediamo quali sono le materie proposte dal piano di studi.

Matematica, fisica e scienze naturali

Queste tre materie ricoprono un ruolo fondamentale all’interno di ogni tipologia di liceo scientifico. Proprio per questo motivo, se sceglierai di frequentarlo, sappi fin da subito he dovrai dedicare molte ore ogni settimana alle lezioni di Matematica, circa cinque per il biennio e quattro per il triennio.

Per quanto riguarda Fisica, le ore sono due nel biennio e tre nel triennio. Per le Scienze Naturali il discorso si fa un po’ più complicato, in quanto il monte ore varia a seconda dell’indirizzo scelto. Per il liceo tradizionale, le ore sono due nel biennio e tre nel triennio, per Scienze Applicate, invece, le ore sono due al primo anno e tre al terzo, per poi salire a cinque nel resto del triennio. Al liceo Scientifico Sportivo, infine, le ore sono tre per tutta la durata dei cinque anni.

esercizi di fisica

Materie umanistiche

Se è vero che al liceo scientifico si attribuisce importanza maggiore alle materie matematiche e tecnologiche, è altrettanto necessario lo studio di tutte quelle discipline legate all’ambito umanistico, come l’italiano, la storia e la filosofia.

Per quanto riguarda Lingua e Letteratura Italiana, le ore settimanali sono quattro per tutti gli anni di istruzione, Storia si presenterà per due ore a settimana, e, per quanto riguarda Scienze Applicate e l’indirizzo Sportivo, lo stesso vale per Filosofia. Allo scientifico tradizionale, invece, le ore per quest’ultima materia – che, qualsiasi indirizzo tu scelga, dovrai affrontare solo a partire dal terzo anno – aumentano di una, per un totale di tre ore settimanali. Ci dispiace per tutti i giovani Cristoforo Colombo, ma lo studio della Geografia è relegato esclusivamente al biennio, per un totale di tre ore a settimana da dividere con Storia.

Attenzione a Disegno e Storia dell’arte: Per quanto riguarda l’indirizzo tradizionale e Scienze Applicate, le ore sono due a settimana per tutti e cinque gli anni, ma al liceo Scientifico Sportivo questa materia non è presente, così come altre che stiamo per esporti. La scelta di escludere altre materie, però, non riduce affatto il monte ore totale, in quanto sono state semplicemente sostituite con altre maggiormente attinenti al particolare percorso di studi.

libri

Lingua e cultura straniera

Al liceo scientifico l’unica lingua straniera che avrai l’obbligo di studiare sarà l’Inglese. In particolare, avrai lezione per tre ore a settimana, a prescindere da quale indirizzo deciderai di frequentare. All’interno di questo insegnamento non affronterai soltanto lo studio della grammatica inglese, ma anche della cultura e della letteratura, soffermandoti sui maggiori scrittori e letterari inglesi del passato.

Lingua e cultura latina

Il latino è sicuramente una lingua affascinante, ma allo stesso tempo molto complicata! Se non ti senti pronto ad affrontare questo osso duro ma non vuoi rinunciare all’idea di iscriverti al liceo scientifico, non disperare: devi sapere, infatti, che questa materia è assente sia all’indirizzo Sportivo sia a Scienze Applicate!

In ogni caso se sei interessato a questa materia sappi che al liceo scientifico tradizionale avrai a che fare con lei per tre ore ogni settimana, per tutti e cinque gli anni.

Scienze Motorie e Sportive

liceo scientifico sportivo

Questa è sicuramente una delle materie preferite dagli studenti, in quanto non solo costituisce un momento di svago, ma permette di acquisire maggiore consapevolezza a riguardo del proprio corpo e di come questo sia in grado di muoversi. Al liceo scientifico tradizionale e Scienze Applicate, le ore settimanali sono due per tutta la durata dei cinque anni, mentre per l’indirizzo Sportivo il discorso cambia. Qua le ore diventano tre per la parte pratica, mentre per lo studio teorico, ovvero la materia chiamata Discipline Sportive, le ore settimanali sono tre nel biennio e due nel triennio.

Vediamo adesso quali materie sono state inserite all’interno degli indirizzi Scienze Applicate e Sportivo in modo tale da differenziarli dall’indirizzo tradizionale.

Indirizzo Scienze Applicate: il regno dell’informatica e della tecnologia

liceo scientifico scienze applicate

L’indirizzo Scienze Applicate è studiato appositamente per tutti quegli studenti che desiderano approfondire lo studio della cultura scientifica e tecnologica, in particolare per quanto riguarda l’informatica e le sue applicazioni pratiche.

Per questo motivo, le ore di informatica sono due a settimana per tutti i cinque anni, e comprendono esercitazioni di laboratorio e sperimentali.

Indirizzo Sportivo: quando il movimento incontra la scienza

Questo indirizzo è perfetto per tutti quegli studenti che desiderano conciliare la propria attività sportiva – spesso di alto livello – con lo studio delle materie scientifiche e umanistiche tipiche del liceo. Ma non è soltanto la “scuola per gli sportivi”: questo indirizzo permette ai suoi iscritti di approfondire la conoscenza di tutto ciò che riguarda l’ambito sportivo e del movimento umano, facendo riferimento alla fisica, alla scienza e a tutti gli aspetti economici e amministrativi del mondo dello sport. Per questo motivo sono presenti due materie peculiari, come Diritto ed Economia dello Sport e Discipline Sportive. Lo studio del diritto inizia dal terzo anno, e consiste in due ore a settimana.